Prenotate la vostra visita

Quando bisogna scegliere l’impianto dentale, quando la corona dentale e quando il ponte?


Pubblicato il 2017-10-27


    Ritorna sulle novità

    Le ricerche confermano che servono esattamente 7 secondi affinché si crei la prima impressione verso qualcuno. Il sorriso è una delle prime cose che notiamo in una persona, quindi ha un grande ruolo nel creare un’immagine positiva di noi stessi.

    Niente ha così tanto potere nel rivelare la vera natura della persona come il sorriso.‘ – Johan Wolfgang Goethe

    La perdita dei denti rovina il nostro sorriso e porta alla perdita dell’autostima. Oltre a questo, la perdita di anche solo un dente influenza le nostre abitudini alimentari, il parlato e la masticazione, e diminuisce nettamente la nostra qualità di vita. Considerando l’importanza di un sorriso sano e smagliante, bisognerebbe compensare la perdita dei denti il prima possibile per evitare ulteriori complicazioni.

    La domanda che ogni paziente si porge in queste situazioni è: Quando bisogna scegliere l’impianto dentale, quando la corona dentale e quando il ponte?

    L’odontoiatria moderna offre molte soluzioni in merito. I nostri specialisti alla Dentech usano le più recenti soluzioni nel campo della prostetica fissa e mobile (protesi dentali, impianti, corone e ponti dentali) per ripristinare il sorriso perso dei nostri pazienti.
    Gli impianti dentali e i ponti dentali sono le soluzioni più frequenti usate nel campo della prostetica fissa in quanto ripristinano completamente la funzione dei denti persi e hanno una grande durata nel tempo.

    Il ponte dentale è una soluzione prostetica fissa che comprende una o più corone dentali che vengono create per sostituire uno o più denti persi. Vengono create su una costruzione in metallo o in ossido di zirconio e rivestite dalla ceramica bianca. Durante il fissaggio del ponte dentale viene usata l’anestesia locale e per questo l’intero trattamento è completamente indolore.

    L’impianto dentale è una vite in titanio che viene fissata nell’osso con un piccolo intervento chirurgico. L’intervento viene effettuato in un’ambiente sterile e sotto anestesia locale, quindi completamente indolore. Passato il periodo di rigenerazione e fissamento dell’impianto, si può passare alla fase di posizionamento del moncone (in titanio o zirconio) e dopo della parte prostetica (corone, ponti o eventuali protesi dentali su impianti), con la quale il paziente riceve denti funzionali, smaglianti e di altissima qualità. Le ricerche confermano che gli impianti dentali sono la soluzione ideale che offre un’aspetto naturale e duraturo.

    Quando si consiglia il ponte dentale?
    Il ponte dentale viene consigliato nelle situazioni dove vengono a mancare più denti vicini, oppure quando i denti di ancoraggio hanno grandi otturazioni o sono stati devitalizzati. Il ponte dentale viene consigliato anche quando i denti sono già stati levigati (quando il paziente aveva già in precedenza un ponte) e quando non ci sono grandi spazi vuoti e possiamo collegare il tutto sotto un ponte.

    Quando viene usato il metallo-ceramica e quando il zirconio-ceramica?
    Il ponte in metallo-ceramica ha la base in metallo che viene rivestita in ceramica. Le caratteristiche principali sono la resistenza e durata nel tempo, ed è proprio per questo che viene usato dove esistono grandi spazi dentali.
    Il zirconio e la ceramica imitano perfettamente il colore naturale dei denti, trasmettono bene la luce e sono la soluzione ideale per i denti frontali.

    I ponti in metallo-ceramica e in ziconio-ceramica hanno funzioni completamente identiche. La scelta dipende dalle caratteristiche estetiche che ognuno vuole ottenere.

    Nelle situazioni dove il paziente ha problemi di tipo estetico e non è un candidato ideale per le faccette dentali, consigliamo sempre il ponte in ziconio-ceramica. Il sorriso smagliante delle star di Hollywood non è più così irraggiungibile. Combinando la tecnologia moderna e l’estetica dei materiali in zirconio, il ”sorriso da Hollywood” non è più un’eccezione ma uno standard.

    Quando si suggeriscono gli impianti dentali?
    Nelle situazioni dove manca solo un dente, la soluzione ideale è sempre l’impianto dentale. L’impianto non necessita la levigazione dei denti vicini. Sono consigliati anche nelle situazioni dove purtroppo, non esistono abbastanza denti naturali che potrebbero venir legati sotto un unico ponte e quindi gli impianti potranno assumere la funzione di ancoraggio per l’intera costruzione.

    Chi effettua l’intervento implantologico?
    Alla Dentech l’intervento implantologico viene svolto dallo specialista in chirurgia orale con una grande esperienza nel campo dell’implantologia.

    Quanto dura l’intervento implantologico?
    L’intervento implantologico dura più o meno una 15-ina di minuti per impianto. Viene, nella maggior parte dei casi, svolto in un’unica seduta. Passato l’intervento, segue un periodo di riabilitazione che varia dai 3 ai 6 mesi durante il quale il paziente riceve denti provvisori e tutto ciò non influisce sulle funzioni masticatorie. Quando il tessuto osseo si è fuso con gli impianti, lo stesso è pronto per il fissamento del moncone e della parte prostetica (corone dentali o ponti su impianti o protesi su impianti) con la quale il paziente riceve denti funzionali, di altissima qualità e smaglianti.

    Quale impianto scegliere?
    Il team della Dentech usa solo impianti certificati e di altissima qualità come quelli della Implant Direct e della Nobel Biocare. I prezzi per gli impianti partono da 550,00 EUR.

    Ai nostri pazienti offriamo la garanzia a vita per gli impianti fissati.

    Servono controlli periodici dopo l’intervento implantologico o dopo il fissamento del ponte dentale?
    Dopo il fissamento degli impianti e la creazione del ponte, ai nostri pazienti offriamo sempre consultazioni postoperatorie che riguardaano l’igiene orale e hanno il completo supporto dei nostri specialisti. In tal modo i pazienti possono sentirsi sicuri con il nuovo sorriso. Un’ottimale igiene orale comprende lo spazzolamento regolare dei denti, controlli periodici dallo stomatologo di fiducia e una rimozione professionale della placca all’anno.

    Ogni soluzione elencata è efficace, ma per scegliere quella ideale bisogna prendere in considerazione la salute generale del paziente e della Sua bocca. Effettuare per prima cosa una panoramica in 3D (CBCT in 3D) e sulla base di tutto ciò creare un piano di cura ideale per le esigenze individuali del paziente.

    Per ottenere l’aiuto dei nostri specialisti nella scelta della soluzione ideale per voi, contattateci e prenotate un controllo con consultazioni completamente gratuito. Potete prenotare il vostro appuntamento al NUMERO VERDE 800 74 40 92 o inviare un’email su: info@dentech.hr.

    Vi aspettiamo alla Dentech!


    Ritorna sulle novità